Overblog
Segui questo blog
Administration Create my blog
1 luglio 2016 5 01 /07 /luglio /2016 09:11
RIN TIN TIN - anni 70
RIN TIN TIN - anni 70

Chiunque pensando al nome da dare al suo fedele pastore tedesco, prima ancora di pensare a "zanna bianca" o al "commissario REX", esclamerà "RIN TIN TIN". È normale... questo cane è l'immortale del cinema di Holliwood, la sua carrierà va dal 1918 fino ad oggi: quasi un secolo. Ma come è possibile?

In realtà Rin Tin Tin non è un cane solo ma una vera è propria dinastia di cani (avete presente Ivan il Terribile Trentaduesimo, discendente diretto di Ivan il Terribile Primo, appartenuto allo Zar Nicola, leggendario campione di caccia al mugiko nella steppa e fucilato come nemico del popolo durante la Rivoluzione di ottobre sulla Piazza Rossa... del secondo tragico fantozzi?).

Il primo Rin Tin Tin (Flirey, settembre 1918 – Los Angeles, 10 agosto 1932) fù stato salvato da un prima guerra mondiale campo di battaglia da un soldato americano, Lee Duncan, che lo soprannominò "Rinty".

Duncan addestrò Rin Tin Tin e lo propose per il cinema muto ottenendo un successo immediato al botteghino. Continuato ad apparire in 27 film di Hollywood, guadagnando la fama in tutto il mondo.

Insieme con la star del cinema canino in precedenza Strongheart , Rin Tin Tin aumentò notevolmente la popolarità dei cani da pastore tedesco come animali domestici della famiglia. L'immensa la redditività dei suoi film contribuì al successo della Warner Bros. Studios e a far avanzare la carriera del produttore cinematografico Darryl F. Zanuck .

Rin Tin Tin morì nel 1932 ma il suo nome fù stato dato a diversi cani da pastore tedeschi presenti nelle pellicole di allora, in radio e in televisione.

Rin Tin Tin, Jr. apparve in alcuni film a puntate, ma non era così di talento come suo padre.

Rin Tin Tin III,si spacciava per essere nipote di Rin Tin Tin, ma probabilmente era a lui lontanamente legato solo alla lontana. Contribuì, xomunque, a promuovere l'uso militare dei cani durante la seconda guerra mondiale . Rin Tin Tin III apparve nel 1947 anche in un film con Robert Blake, all'epoca ancora bambino... ma che divenne poi il detective Tony Baretta nell'omonima serie televisiva

Finalmente, nel 1950, Duncan curò l'addestramento per Rin Tin Tin IV da utilizzare per la serie tevisiva "Le avventure di Rin Tin Tin", ma il cane non fù soddisfacente al provino e fu sostituito da altri cani dell'allenatore Frank Barnes.

Tra loro soprattutto uno, chiamato Flame Jr., chiamato JR , portò il pubblico credere di essere il vero Rin Tin Tin che, invece era rimasto nella sua casa a Riverside.

"L'impostore" Rin Tin Tin IV, il quarto esponente della dinastia, nato nel 1949; è ora sepolto ad Asnières presso Parigi, nel giardino di una villa lungo la Senna, trasformato nel 1999 in un cimitero per cani e altri animali domestici.

Duncan morì nel 1960 ma non pensò mai di registrare la proprietà dello nome Rin Tin Tin e per molti anni i "discendenti", e non, del cane continuarono ad apparire nei film. Il marchio fu registrato solo nel 1993 e, in questo momento,

è stata la prima al marchio il nome Rin Tin Tin nel 1993 (Duncan non aveva mai fatto) e ha comprato i nomi a dominio rintintin.com e rintintin.net per creare un sito web. Hereford anche aperto un museo di breve durata Rin Tin Tin in Latexo, Texas . Hereford passò la tradizione alla figlia, Dorothy Yanchak nel 2011. L'attuale cane Rin Tin Tin XII di proprietà di Yanchak partecipa a manifestazioni pubbliche per rappresentare l'eredità Rin Tin Tin.

RIN TIN TIN

Le avventure di Rin Tin Tin

Il 5 aprile 1956 andò in onda sull'unica rete Rai la prima puntata di Rin Tin Tin, serie televisiva statunitense per ragazzi.

La serie era sponsorizzata dalla società "National Biscuit" che produceva biscott per cane.

Le avventure di Rin Tin Tin raccontano le vicende di Rin Tin Tin e di Rusty (Lee Aaker), un giovane ragazzo orfano i cui genitori sono stati uccisi in un raid indiano.

Il cane viene adottato dalla 101 ° Cavalleria (si, quella di "arrivano i nooostriiii) , e Rusty (promosso a Caporale) lo accoglie come suo amico a quattro zampe al Fort Apache, un avamposto di frontiera in Arizona Territorio della fine del 1800.

Il tenente Rip Masters (James Brown), il Ssrgente Biff O'Hara (Joe Sawyer) e il caporale Boone (Rand Brooks) diventeanno a loro volta amici di di Rin Tin Tin il quale, al grido "Yo, Rinty!" eroicamente balza in azione per mordere cattivi, combattere animali selvatici e salvare le persone dai disastri.

Gli episodi furono stati realizzati con un budget abbastanza basso e questo impose l'uso della pellicola in bianco e nero. Immancabile, alla fine dell'episodio, la classica risata dei protagonisti... tipica anche di telefilm come Furia, Happy days, ecc...

Le azioni esterne è sono state girate in gran parte in Corriganville film Ranch a nord ovest di Los Angeles a Simi Valley , dove la produzione ha fatto ampio uso della struttura simile a quella di Fort Apache.

Ulteriori sequenze d'azione sono state girate sul Iverson film Ranch a Chatsworth, in California. , Nota per i suoi enormi massi di arenaria e ampiamente riconosciuto come il luogo delle riprese all'aperto più usato nella storia di Hollywood.

In alcuni casi, sempre per problemi di budget, è stato chieso ad alcuni attori dello show di interpretare più personaggi, a volte fino al punto di dover combattere contro se stesso con indosso una divisa di cavalleria in un ruolo e un abito di Apache in un altro.

RIN TIN TIN
RIN TIN TIN
RIN TIN TIN e LASSIE

RIN TIN TIN e LASSIE

RIN TIN TIN

Curiosità:

Nel corso degli anni le edizioni Bonelli hanno proposto decine di collane e di personaggi che hanno trasformato un fumetto popolare in un prodotto d’autore da Tex a Dylan Dog, senza dimenticare Zagor. tra questi troviamo anche Rin Tin Tin, il pastore tedesco "stella" della TV italiana negli anni Cinquanta.

La durata di questo giornalino non fu neanche tanto breve, se pensiamo che si avvicinò ai 20 anni. Tutti gli albi di derivazione televisiva vennero accomunati da un marchio comune, ben visibile in copertina: "Vedette della TV".

Il piccolo Rusty Lee William Aaker

È apparso in televisione ancora bambino in piccole parti di film come The Greatest Show on Earth (1952) e High Noon (1952). Già alla fine del 1952, quando aveva nove anni, iniziò a recitare in parti più importanti per il cinema.

Mostrò il suo talento, in particolare, nel ruolo dell'indiano "Red Chief" ("Capo Rosso") in uno spezzone del film O. Henry's Full House (1952) e nella parte del figlio dello scienziato Gene Barry in The Atomic City (1952).

Nel 1953 recitò al fianco di John Wayne nel film western Hondo (1953) nel ruolo del figlio curioso di Geraldine Page.

Inoltre è apparso in altri film come il thriller Jeopardy (1953) con Barbara Stanwyck, la commedia Arena (1953) con Gig Young, Mister Scoutmaster (1953) con Clifton Webb e Ricochet Romance (1954) con Marjorie Main.

Non riuscendo a trovare un lavoro come attore adulto, Aaker è diventato poi un produttore anche se in seguito ha lavorato prevalentemente come carpentiere ed istruttore di sci.

RIN TIN TIN

Il cane Rantaplan

Il cane Rantanplan è un personaggio della serie Lucky Luke, inventato da Morris e René Goscinny e nasce come parodia proprio del suo cugino intelligente Rin Tin Tin.

Rantanplan il "cane più stupido del West", un cane poliziotto che dovrebbe sorvegliare i prigionieri ma dorme sempre. È sopravvalutato dalle guardie e da se stesso. La sua prima apparizione è come personaggio secondario all'interno dei comics di Luky Luke in alcuni cartoni viene chiamato anche Bushwack.

È protagonista di una serie a fumetti e di una serie animata nel 2006 e appare come personaggio secondario nella serie animata I Dalton.

Condividi post

Pubblicato da anni70-latvdeiragazzi - in tv per i piu piccini telefilm
scrivi un commento

Presentazione

  • : TV dei ragazzi anni 70 e 60 ma non solo
  • TV dei ragazzi anni 70 e 60 ma non solo
  • : Questo blog dedicato alla TV DEI RAGAZZI anni 70 nasce come tentativo di recuperare informazioni e frammenti della nostra memoria bambina relativi a programmi tv anni 60 e anni 70, cartoni animati, sceneggiati rai, scatole giochi e giochi per bambini
  • Contatti

Ricerca All'interno Del Blog